Giornata Di Consapevolezza Domenica 6 Marzo 2016

rosaGiornata di consapevolezza

Marostica (VI) – domenica 6 marzo 2016

TRASFORMIAMO LA SOFFERENZA IN FELICITA’

con i Gruppi di Consapevolezza di Montebelluna, Castelfranco e Marostica

La pratica della consapevolezza può aiutarci a generare un sentimento di gioia, un sentimento di felicità, tutte le volte che lo vogliamo. Questa è la verità. Perché noi abbiamo bisogno di un sentimento di gioia, di un sentimento di felicità, per essere nutriti, e la consapevolezza può aiutarci a generare questi sentimenti. E il principio è semplice.

       …..MUDITA (gioia) e SUKHA (felicità)……….

Quando praticate l’inspirazione, focalizzate l’attenzione sull’inspiro. Ci possono volere due o tre secondi per inspirare. Cavalcate il vostro respiro e ritornate a casa nel vostro corpo. E questa è la pratica di base: focalizzare l’attenzione sulla vostra inspirazione e inspirare, e portare la vostra mente a casa nel vostro corpo. Perché nella nostra vita quotidiana molto spesso il nostro corpo è qui, ma la nostra mente non è qui. Questo è uno stato di dispersione. Così una sola inspirazione è sufficiente per voi per portare la mente a casa nel corpo.

E quando mente e corpo sono insieme, voi vi siete stabiliti nel qui ed ora, siete presenti, siete pienamente presenti nel qui ed ora. E quando vi siete stabiliti nel qui ed ora cominciate a notare che ci sono tante meraviglie della vita dentro di voi e attorno a voi: il cielo blù, l’aria fresca, l’albero meraviglioso, il piccolo fiore.

… E la consapevolezza può fare di più: non solo con la consapevolezza potete soffrire meno, ma potete fare buon uso della sofferenza al fine di creare gioia e felicità, così come fate un buon uso del fango per fare crescere un fiore di loto.

(Thich Nhat Hanh)

L’incontro è aperto a tutti, anche a chi non ha ancora alcuna esperienza di pratica della consapevolezza.

Vedremo il video del discorso di Thich Nhat Hanh del 3 giugno 2014, primo del ritiro dei 21 giorni 2014.

Praticheremo la meditazione seduta e camminata, il pasto in consapevolezza, il rilassamento e la condivisione.

Per iscrizioni scrivere a laboratori.consapevolezza@gmail.com.

oppure telefonare al 349 6833495.

Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento di 30 partecipanti.

 

Andamento della giornata:

Dalle 9,00 – Accoglienza e registrazione

09,45 – Presentazione della giornata e meditazione

10,30 – intervallo in silenzio e consapevolezza

10,50 – Visione del discorso di Thich Nhat Hanh

12,00 – Meditazione camminata all’aperto

13,00 – Pranzo in consapevolezza

14,15 – Rilassamento

15,00 – Condivisione sulla pratica

16,00 – Cerchio finale e saluti.

L’incontro terminerà alle 16,30.

 

Dalle 9,00 per chi vuole offriremo una pratica di movimenti in consapevolezza.

L’incontro è a offerta libera.

Cosa serve – E’ necessario portare un cuscino o panchetto, un tappetino, un plaid ed un paio di calze pesanti.

Ognuno si occuperà di portare il proprio pasto e bevanda al sacco con cibo vegetariano.

Ci troveremo presso l’associazione Insieme Onlus a Marostica.

Come arrivare a:

VALLE SAN FLORIANO, frazione di MAROSTICA (VI)

Parcheggio vicino alle Poste, Via Stroppari 2/A

Dal centro di Marostica spostarsi a ovest delle mura, verso Bassano, al semaforo prendere Via Gianni Cecchin verso Asiago, Crosara, Valle San Floriano. Dopo circa 700 m, quando la strada principale fa una curva stretta verso sinistra, proseguire diritti in Via Solarola fino alla frazione di Valle San Floriano, dove vedrete un parcheggio sulla destra, di fronte alla scuola e al luogo d’incontro. 

Cammineremo poi assieme 10’ fra le colline, fino al luogo della giornata di consapevolezza.

Per chi ha problemi a camminare organizziamo una navetta (si prega di prenotarsi).

 

Grati di poter condividere con voi un meraviglioso “momento presente”

i gruppi di consapevolezza di Montebelluna, Castelfranco e Marostica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.