Giornata del CIC della consapevolezza – Camminiamo Insieme Consapevolmente – nelle Prealpi Bellunesi

Giornata del CIC della consapevolezza

– Camminiamo Insieme Consapevolmente –

nelle Prealpi Bellunesi

 

Ci ritroviamo, nel clima primaverile, tra le Prealpi bellunesi sopra Valmorel, raggiungendo la dorsale che si affaccia sulla pianura veneta,

per ammirare gli ampi panorami e gioire della vivacità

e della freschezza della natura che si rinnova.

 

Domenica 23 maggio 2021

 

LETTERE ALLA MADRE TERRA

con i Gruppi di Consapevolezza di Montebelluna, Castelfranco e Marostica

Pratichiamo la consapevolezza camminando in contatto con la Madre Terra.

L’incontro è aperto a praticanti vecchi e nuovi.

L’escursione in montagna ci farà entrare in un silenzioso contatto con la natura. Il passo montanaro troverà un momento di meditazione camminata, lenta e consapevole sui sentieri. La lettura delle Lettere alla Madre Terra di Thich Nhat Hanh accompagnerà la condivisione.

Camminiamo accompagnati da una guida ambientale.

 

Dove:

Ore 9.00 – 9.30: ritrovo presso parcheggio davanti alla chiesa di Limana (BL), (provenendo da Trichiana, nei pressi di Limana, si svolta verso il centro e si trova la chiesa sulla sinistra).

Ci spostiamo in macchina verso Valmorel e da qui a Malga Montegal, dove parcheggiamo.

Qui inizia l’escursione verso Pian de le Femene e il Col de le Poiatte.

Per iscrizioni scrivere a laboratori.consapevolezza@gmail.com

oppure telefonare al 349 6833495.

Andamento della giornata:

  • Ore 9.00 – 9.30: ritrovo nel parcheggio davanti alla chiesa principale di Limana (parrocchia di Santa Giustina).
  • Ore 9.30 – 9.50: spostamento in macchina fino a Malga Montegal (920 m)
  • Ore 10 – 12.30: dai pascoli di Malga Montegal ci incamminiamo verso una valle boscosa che risaliamo incontrando la sorgente del torrente Limana.

Da qui riprendiamo il cammino, giungendo a Pian de le Femene (1127 m).

Ora, con lo sguardo che si apre sulla pianura veneta, possiamo risalire lungo il crinale erboso delle Prealpi bellunesi, arrivando fino al Cor (1322) e da lì al Col de le Poiatte (1344 m).

  • Ore 12.30 – 14.00: pranzo al sacco e condivisione.
  • 00: ritorniamo sui nostri passi fino al Pian de le Femene, svoltando ora per casera Frascon, e attraverso i boschi alle pendici del monte Cor, raggiungiamo con percorso ad anello il luogo di partenza.
  • Ore 16.00: arrivo alle macchine. Cerchio finale e saluti.

Difficoltà: medio/facile

Dislivello in salita totale: circa 500 m.

Sentiero prevalentemente su strada sterrata, con ampie aree prative e panoramiche sia sulla Valbelluna che sulla pianura trevigiana e veneziana.

L’incontro prevede un’offerta libera.

Cosa serve: portare normale attrezzatura da montagna per escursioni.

Nel caso di maltempo la gita non verrà effettuata.

Ognuno si occuperà di portare il proprio pasto e bevanda al sacco con cibo vegetariano.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.